Scegliere un’idropulitrice di alta qualità può essere un vero e proprio problema se non si conoscono i modelli giusti.

Per riuscire nella vostra impresa, dovreste tener conto di fattori molto importanti.

Ecco perché abbiamo creato una guida completa con le 13 migliori idropulitrici del 2022!

Venite a vederle per chiarire ogni dubbio!

Le migliori idropulitrici

IMAGE PRODUIT
Kärcher K 5 Full Control
  • Massime prestazioni e ottimo flusso d'acqua
  • Vari accessori inclusi nel prezzo del dispositivo
  • È possibile regolare la pressione su ben tre livelli
La nostra valutazione: 4.9/5
Vedi su Amazon →
Kärcher K 4 Full Control
  • Idropulitrice con sistema di diffusione del detergente semiprofessionale
  • Alta pressione regolabile su tre livelli in base alle esigenze di pulizia
  • Motore raffreddato ad acqua per evitare il surriscaldamento
La nostra valutazione: 4.7/5
Vedi su Amazon →
LAVOR Galaxy
  • Ugello turbo ad alta pressione per la rimozione dello sporco ostinato
  • Grande varietà di ugelli specifici per ogni tipo di pulizia
  • 8 metri di tubo AP inclusi insieme al prodotto
La nostra valutazione: 4.4/5
Vedi su Amazon →
Kärcher K 3 Full Control
  • Serbatoio rimovibile più diffusore del detergente integrato
  • Idropulitrice con tre livelli di regolazione della pressione
  • 6 metri di tubo flessibile incluso nell’acquisto
La nostra valutazione: 4.3/5
Vedi su Amazon →
Black + Decker BXPW1600PE
  • Massima versatilità, grazie alla lancia, la pistola e il tubo inclusi
  • Grande spazzola rotante per pulire le superfici ruvide
  • Spazzola per finestre inclusa con l’acquisto dell’idropulitrice
La nostra valutazione: 4.1/5
Vedi su Amazon →

1. Kärcher K 5 Full Control – Migliore in assoluto

Kärcher K 5 Full ControlPressione: 145 bar

Motore: 2100 W

La Kärcher K 5 Full Control è la miglior idropulitrice sul mercato del 2022, una macchina altamente efficiente con un potente motore da 2100 W. È capace di generare un’alta pressione dell’acqua di 145 bar che vi garantirà un alto grado di pulizia. Inoltre, produce una portata massima di 500 L/h e un rendimento fino a 40 m2/h, quindi potrete far tornare nuove grandi aree senza problemi.

Ancora, l’idropulitrice è dotata di una lancia che permette di regolare la pressione in tre livelli con una semplice rotazione, per adattarsi al tipo di superficie e alle varie esigenze di pulizia. Viene persino fornita con una varietà di ugelli, tubi e accessori utili, tra cui una pistola ad alta pressione, una lancia Vario Power e un ugello girevole.

La cosa migliore è che si può usare continuamente senza preoccuparsi del surriscaldamento che potrebbe danneggiare l’attrezzatura. Il meccanismo di raffreddamento ad acqua del motore la  manterrà sempre alla giusta temperatura, così che l’idropulitrice vi duri per anni.

Se volete usare un sapone in particolare, potrete farlo tramite il pratico diffusore dove inserire detergenti o disinfettanti, e quindi igienizzare completamente i pavimenti, le pareti o l’auto. Tra l’altro, il tubo di 8 metri dell’idropulitrice vi permetterà di raggiungere ogni angolo, compresi gli spazi alti o difficili.

Siamo di fronte ad un grande dispositivo dal peso di 13 kg. Tuttavia, la troverete molto facile da spostare, grazie alle sue ruote e alla maniglia incorporata. È possibile trasportare tutti gli accessori durante la pulizia nell’apposito scompartimento, in modo da non doverli portare in mano. Ecco perché le recensioni sono per la maggior parte positive!

Vedi prezzo

Pro
  • Idropulitrice dalla potenza di 2100 W e pressione di 145 bar
  • Massime prestazioni e ottimo flusso d’acqua
  • Vari accessori inclusi nel prezzo del dispositivo
  • È possibile regolare la pressione su ben tre livelli
  • Diffusore di detersivo per accontentare tutti gli utenti
  • 8 metri di tubo flessibile per una maggiore portata
  • Facile da spostare, grazie alle ruote e alla maniglia integrata
Contro
  • Secondo le opinioni degli utenti, l’idropulitrice consuma molto detersivo

2. Kärcher K 4 Full Control – Miglior rapporto qualità prezzo

Kärcher K 4 Full ControlPressione: 130 bar

Motore: 1800 W

Il rapporto qualità prezzo è ciò che contraddistingue la Kärcher K 4 Full Control, la seconda miglior idropulitrice della nostra lista. Questa potente macchina semiprofessionale da 1800 W genera una pressione dell’acqua di 130 bar, permettendovi di rimuovere lo sporco anche nei pavimenti interni. Offre una portata di 420 L/h e un rendimento di 30 m2/h, così da coprire grandi aree e finire il lavoro in poco tempo.

Avrete la possibilità di regolare l’alta pressione secondo le vostre esigenze con la pistola Full Control e la lancia Vario Power. Inoltre, si può vedere la pressione selezionata (Hard, Medium o Soft) sul display a LED presente sull’impugnatura della pistola dell’idropulitrice.

Il tubo da 6 metri è ideale per raggiungere qualsiasi spazio, in modo da poter pulire il tetto e liberare le grondaie da foglie e sedimenti ottenendo i migliori risultati. L’idropulitrice ha persino uno scomparto dove si possono riporre tutti gli accessori durante il processo per una maggiore comodità.

Avete bisogno di disinfettare pavimenti, muri, terrazze, vasi, mobili da giardino o qualsiasi altra superficie? Si può, grazie al diffusore di detersivo. Tutto quello che dovete fare è introdurre il vostro disinfettante o sapone preferito e l’idropulitrice lo doserà, fornendo una temperatura di ben 40°C.

Il motore, infine, è raffreddato ad acqua, quindi è possibile usare la macchina continuamente senza rischio di surriscaldamento. È per completarla, sappiate che è composta da materiali di alta qualità, come la lega di alluminio AluBest resistente alla corrosione.

Vedi prezzo

Pro
  • Eccellente potenza e pressione dell’acqua per rimuovere lo sporco
  • Idropulitrice con sistema di diffusione del detergente semiprofessionale
  • Alta pressione regolabile su tre livelli in base alle esigenze di pulizia
  • Motore raffreddato ad acqua per evitare il surriscaldamento
  • 6 metri di tubo flessibile inclusi nel dispositivo
  • Scomparto per gli accessori integrato nell’idropulitrice
  • Facile da spostare, con ruote e maniglia incorporata
Contro
  • Bottiglia di detersivo non inclusa con l’idropulitrice

3. LAVOR Galaxy – Dispositivo versatile

LAVOR GalaxyPressione: 160 bar

Motore: 2500 W

La versatilità è il segno distintivo dell’idropulitrice LAVOR Galaxy, una macchina efficiente con cui è possibile pulire e disinfettare una grande varietà di pavimenti e superfici. In primo luogo, vanta una potenza di 2500 W per erogare acqua ad un’alta pressione di 160 bar e 510 L/h, in modo da poter togliere anche lo sporco più ostinato.

Tra i vari accessori inclusi c’è l’ugello VarioJet Turbo, che eroga un getto potente, il migliore per rimuovere muffe e funghi dalla grondaia. Al contempo, la spazzola fissa e rotante dell’idropulitrice vi aiuterà a ottimizzare la pulizia di finestre, tapparelle, paraurti, pavimenti o bordi di piscine.

Viene anche fornita con un tubo di 8 metri che vi permetterà di raggiungere i luoghi più alti e difficili senza dover spostare l’idropulitrice in questione. Ancora, godrete di un ottimo meccanismo di diffusione del detergente in cui basta aggiungere il prodotto disinfettante per distribuirlo automaticamente.

La pompa dell’idropulitrice è progettata con una testa in alluminio, accoppiata con tre pistoni in acciaio ad alta resistenza e una valvola incorporata. È sicuramente un componente che non si rovinerà, non importa quanto lo usiate. Non a caso, tale aspetto ha riscosso tantissime recensioni favorevoli.

In termini di design, il dispositivo ha una maniglia ergonomica, in modo da poterlo portare in giro senza molto sforzo. Infine, sappiate che potrete riavvolgere il cavo tramite un pratico avvolgicavo integrato nella parte superiore. D’altronde, parliamo della miglior idropulitrice del 2022 in quanto a versatilità.

Vedi prezzo

Pro
  • Motore potente che produce 160 bar di pressione
  • Ugello turbo ad alta pressione per la rimozione dello sporco ostinato
  • Grande varietà di ugelli specifici per ogni tipo di pulizia
  • 8 metri di tubo AP inclusi insieme al prodotto
  • Pompa potente per pulire diversi tipi di superfici
  • Maniglia ergonomica per un facile trasporto
  • Avvolgicavo integrato nella parte superiore dell’idropulitrice
Contro
  • L’ugello di plastica che collega il tubo alla macchina non è resistente
  • Secondo le opinioni degli utenti, le istruzioni potevano essere migliori

4. Kärcher K 3 Full Control – Design compatto

Kärcher K 3 Full ControlPressione: 120 bar

Motore: 1600 W

La Kärcher K 3 Full Control è la miglior idropulitrice compatta che troverete in commercio nel 2022. Tuttavia, si tratta di un prodotto semiprofessionale e di qualità che vi offrirà molteplici vantaggi. Nonostante le dimensioni, infatti, ha un potente motore da 1600 W in grado di esercitare una pressione massima di 120 bar, più che sufficiente per rimuovere tutto lo sporco dai vostri pavimenti interni o dalla terrazza.

Se avete bisogno di aumentare o diminuire l’alta pressione, potete farlo facilmente con una semplice rotazione dell’ugello dell’idropulitrice. Sono disponibili tre livelli: soft, medium e hard, che si possono scegliere a seconda del livello di sporcizia e della delicatezza della superficie.

Il pacchetto include tre pistole a spruzzo da usare per una vasta gamma di mansioni. Troverete la pistola a spruzzo ad alta pressione G 145 Full Control, la lancia Vario Power e l’ugello rotante. Tutti questi strumenti possono essere trasportati ordinatamente nel vano accessori dell’idropulitrice durante la pulizia.

Ancora, è persino possibile raggiungere punti difficili grazie al lungo tubo di 6 metri, che vi darà la possibilità di pulire il soffitto senza grandi sforzi. Avrete inoltre l’opportunità di aggiungere del detergente nel serbatoio rimovibile dell’idropulitrice e poi applicarlo con il diffusore, motivo per cui le opinioni sul prodotto sono quasi tutte favorevoli.

Infine, dobbiamo sottolineare il design super compatto e leggero, con un peso di soli 4,7 kg, ruote e un sistema a doppia maniglia che la rende facile da trasportare e da riporre in qualsiasi angolo della casa.

Vedi prezzo

Pro
  • Potente pressione dell’acqua che raggiunge i 120 bar
  • Serbatoio rimovibile più diffusore del detergente integrato
  • Idropulitrice con tre livelli di regolazione della pressione
  • 6 metri di tubo flessibile incluso nell’acquisto
  • Prodotto semiprofessionale con ben tre pistole
  • Scomparto per gli accessori integrato nell’idropulitrice
  • Peso ridotto e dimensioni compatte per riporla ovunque
  • Ruote e sistema a doppia maniglia per un facile trasporto
Contro
  • La plastica esterna potrebbe essere migliore

5. Black + Decker BXPW1600PE – Miglior idropulitrice economica

Black + Decker BXPW1600PEPressione: 125 bar

Motore: 1600 W

Se volete scegliere un’idropulitrice semiprofessionale per la casa ma il vostro budget è limitato, allora vi consigliamo la Black + Decker BXPW1600PE. Essa è in grado di generare una pressione massima di 125 bar e una portata di 420 L/h, ideale per la pulizia profonda di pavimenti interni, terrazze, finestre e molto altro.

Uno dei suoi punti di forza è la versatilità fornita dai vari accessori inclusi. Questi prevedono una pistola a spruzzo, una lancia e il tubo ad alta pressione. Viene anche fornita con una testa rotante, una regolabile e un kit di schiuma in cui è possibile aggiungere il vostro detergente preferito per diffonderlo nell’abitazione.

Avrete anche una grande spazzola rotante combinata con un ugello ad alta pressione, perfetta per pulire pavimenti rustici, in terracotta, in pietra o in legno. La piccola spazzola dell’idropulitrice è composta da setole che lasceranno le vostre finestre, auto, armadi e mobili da giardino puliti e brillanti. È persino possibile collegare rapidamente tutti gli accessori che volete, grazie al suo sistema di attacco rapido.

Infine, se siete preoccupati per i danni, sappiate che grazie al sistema di filtraggio è possibile evitare che i detriti entrino e danneggino i componenti interni. D’altronde, parliamo di una delle migliori idropulitrici del 2022, nonché la più economica.

Vedi prezzo

Pro
  • Alta pressione di 125 bar e potente motore da 1600 W
  • Massima versatilità, grazie alla lancia, la pistola e il tubo inclusi
  • Grande spazzola rotante per pulire le superfici ruvide
  • Spazzola per finestre inclusa con l’acquisto dell’idropulitrice
  • Sistema di aggancio rapido per aggiungere accessori
  • Meccanismo di filtraggio integrato nell’idropulitrice
  • Idropulitrice professionale leggera e facile da trasportare
Contro
  • Livello di rumore di 92 dB, un po’ troppo alto

6. Bosch AdvancedAquatak – Comoda e facile da trasportate

Bosch AdvancedAquatakPressione: 140 bar

Motore: 2100 W

Bosch ha creato per voi un una delle migliori idropulitrici del 2022 dalle caratteristiche eccezionali, la Bosch AdvancedAquatak. Il suo potente motore professionale da 2100 W è in grado di generare un’alta pressione di 140 bar e un’erogazione di 450 L/h che rimuoverà tutto lo sporco dai pavimenti interni e altre superfici in pochi secondi.

Avrete la possibilità di combinarla con un’ampia gamma di accessori per soddisfare tutte le vostre esigenze di pulizia. L’idropulitrice, infatti, viene fornita con un ugello piatto variabile, un ugello a getto rotante per rimuovere lo sporco ostinato, un tubo ad alta pressione, una lancia standard e l’incredibile pistola ad alta pressione in metallo di Bosch.

E se questo non bastasse, c’è persino un contenitore da 550 ml e un ugello speciale in modo da poter inserire il vostro detergente preferito, applicarlo ad alta pressione e ottenere un effetto pulente unico nel suo genere. Proprio questo aspetto è uno di quelli che ha ottenuto le recensioni migliori.

Tra l’altro, l’idropulitrice è dotata di una pompa autoadescante che aspira automaticamente l’acqua, contribuendo così ad una maggiore efficienza energetica. Il filtro di plastica impedirà a qualsiasi particella di entrare e danneggiare i componenti interni o influenzare l’alimentazione. In altre parole, aiuterà a prolungare la vita della macchina.

Per una maggiore comodità durante il lavoro, potrete anche portare con voi tutti gli accessori in un pratico scomparto. Inoltre, le grandi ruote e la maniglia telescopica permettono di spostare l’idropulitrice professionale senza sforzo. E per finire, l’avvolgicavo eviterà quei fastidiosi grovigli che creano sempre disordine in casa.

Vedi prezzo

Pro
  • Potente motore da 2100 W in grado di generare una pressione di 140 bar
  • Accessori multipli per diverse esigenze di pulizia
  • Contenitore da 550 ml più beccuccio speciale per il detergente
  • Idropulitrice con pompa autoadescante inclusa
  • Filtro di plastica per evitare l’ingresso di particelle
  • Scomparto per gli accessori integrato nell’idropulitrice
  • Ruote e manico telescopico per un facile trasporto
Contro
  • L’adattatore per la connessione dell’acqua non è molto robusto
  • L’idropulitrice pesa 15 kg, quindi è un po’ pesante

7. Kärcher OC 3 – Idropulitrice portatile

Kärcher OC 3Pressione: non specificata

Motore: 4 5W

Se volete scegliere una delle migliori idropulitrici portatili del 2022, la Kärcher OC 3 è quella che fa per voi. È una macchina compatta in grado di fornire una portata d’acqua di 2 L/min. Ha anche una batteria e un serbatoio d’acqua da 4 L, quindi non avrete bisogno di altro per pulire attrezzi, stivali da lavoro, bici, moto, carrelli e altri piccoli oggetti.

La batteria agli ioni di litio garantisce un’autonomia fino a 15 minuti, quindi è possibile usare l’idropulitrice diverse volte prima di doverla ricaricare. Allo stesso modo, una luce LED indica quando si sta esaurendo, e la ricarica richiede solo 180 minuti.

La pulizia viene effettuata a bassa pressione per mezzo di due ugelli che potete scegliere in base alle varie esigenze. Avrete l’ugello piatto standard e l’ugello conico, che assicura un trattamento delicato e può essere utilizzato per la toelettatura degli animali. E se volete fare una pulizia più profonda, basta aggiungere al serbatoio dell’idropulitrice un disinfettante diluito in acqua.

In termini di design, è super compatta e leggera, dato che pesa solo 2,7 kg. Quindi, potrete in una borsa o in mano senza problemi. Avrete infine la possibilità di riporre il tubo e la pistola in un vano sotto il serbatoio dell’idropulitrice semiprofessionale per evitare di perdere gli accessori.

Vedi prezzo

Pro
  • Idropulitrice compatta con portata d’acqua di 2 L/min
  • Serbatoio dell’acqua incorporato da 4 L
  • Batteria agli ioni di litio che offre 15 minuti di autonomia
  • LED indicatore di batteria scarica per non rimanere senza energia
  • Due ugelli per soddisfare più intenti di pulizia
  • Possibilità di aggiungere detergente al serbatoio dell’idropulitrice
  • Design compatto e leggero per un facile trasporto
Contro
  • Secondo le nostre opinioni, il serbatoio è un po’ piccolo
  • Non adatto alla pulizia di grandi pavimenti interni o esterni

8. Bosch EasyAquatak 120 – Completamente regolabile

Bosch EasyAquatak 120Pressione: 120 bar

Motore: 1500 W

L’idropulitrice Bosch EasyAquatak 120 è una macchina compatta ed efficiente che vi permetterà di eseguire lavori leggeri o mediamente impegnativi. Ha un potente motore da 1500 W che produce un’alta pressione di 120 bar e una portata di 350 L/h, capace di pulire a fondo gli spazi esterni della casa, l’auto, le finestre e molto altro.

Una delle sue grandi qualità è che sarete in grado di regolare il dispositivo secondo le vostre esigenze, sia che vogliate fare un semplice risciacquo o sia che vogliate rimuovere lo sporco ostinato. Ciò è possibile grazie agli ugelli regolabili che erogano getti a ventaglio o a punta stretta. Allo stesso modo, avrete la possibilità di pulire con il detergente, grazie all’ugello speciale dell’idropulitrice con tanto di contenitore incorporato da 450 ml.

È un’idropulitrice molto versatile che si può combinare con una vasta lista di accessori: la lancia lunga, la pistola ad alta pressione, la spazzola della lancia, due tipi di ugelli e l’ugello per il detergente. Viene anche fornita con un tubo di 5 metri che vi permetterà di arrivare lontano senza spostare l’idropulitrice. Al contempo, il filtro integrato impedirà di rovinare le componenti interne.

Il funzionamento della pompa autoadescante non richiede un collegamento diretto alla rete idrica, ma può utilizzare l’acqua di un serbatoio esterno. Infine, il peso di soli 7,28 kg, le piccole dimensioni e la robusta maniglia incorporata la rendono una delle idropulitrici regolabili migliori presenti in commercio nel 2022.

Vedi prezzo

Pro
  • Idropulitrice con pressione massima 120 bar e portata 350 L/h
  • Ugelli regolabili per modificare l’intensità in base alla superficie
  • Pulizia con detergente tramite un ugello speciale
  • Vari ugelli, spazzole e pistole inclusi con l’idropulitrice
  • Tubo da 5 metri per raggiungere i punti difficili
  • Filtro per l’acqua che evita l’intrusione di particelle nei componenti
  • Pompa autoadescante efficiente e facile da utilizzare
  • L’idropulitrice è molto leggera e semplice da trasportare
Contro
  • Nonostante sia leggera, non ha le ruote
  • Un po’ rumorosa secondo le opinioni di chi l’ha usata

9. Annovi Reverberi 471 AR – Dispositivo sicuro

Annovi Reverberi 471 ARPressione: 160 bar

Motore: 2100 W

Dite addio a macchie, sedimenti e muffe sgradevoli grazie all’idropulitrice migliore di Annovi, la Reverberi 471 AR. Questa potente macchina da 2100 W genera un’alta pressione di 160 bar che lascerà il vostro giardino, terrazza, vasi di fiori, grondaie e auto come nuovi. Dispone anche di una pompa a tre pistoni in acciaio inossidabile che vi garantirà le massime prestazioni e un flusso d’acqua elevato e duraturo.

L’uso dell’idropulitrice semiprofessionale è totalmente sicuro, perché comprende una valvola che diminuisce la pressione nella testa della pompa. Utilizza anche un sistema di protezione termica che previene il surriscaldamento del motore evitando gli incidenti. Un altro meccanismo, invece, spegne la macchina non appena si rilascia il grilletto, in modo che non rimanga accesa.

Se volete scegliere un detergente o disinfettante per una pulizia più approfondita, potrete farlo grazie al serbatoio da 0,5 L dell’idropulitrice, che va riempito con un qualsiasi detersivo. In tal senso, troverete persino una serie di accessori come la lancia a getto regolabile, la spazzola rotonda per gli esterni e il tubo in PVC di 6 metri per pavimenti e punti difficili.

Il cavo di alimentazione di 5 metri permette infine di svolgere le pulizie più comodamente, senza dover cambiare le prese di corrente. E nonostante il peso di 16 kg, l’idropulitrice si può spostare facilmente senza doverla trasportare, dato che ha ruote con un diametro di 11 cm e una comoda maniglia sulla parte superiore.

Vedi prezzo

Pro
  • Motore potente da ben 2100 W e pressione di 160 bar
  • Idropulitrice con pompa a tre pistoni professionale in acciaio inossidabile
  • Meccanismi di sicurezza per prevenire incidenti e surriscaldamento
  • Serbatoio speciale da 0,5 L per inserire detergente nell’idropulitrice
  • Vari accessori inclusi con l’acquisto del dispositivo
  • Ruote e maniglia integrata per un facile trasporto
Contro
  • Il peso di 16 kg è un po’ eccessivo secondo alcune recensioni

10. Kärcher K 2 Full Control – Ideale per una pulizia leggera

Kärcher K 2 Full ControlPressione: 110 bar

Motore: 1400 W

Semplice ma efficiente. Questa è la Kärcher K 2 Full Control, una delle idropulitrici migliori del 2022 creata appositamente per piccole esigenze di pulizia. Per cominciare, ha un motore di alta qualità da 1400 W che genera una pressione massima dell’acqua di 110 bar, sufficiente per rimuovere lo sporco dalle pareti.

Uno dei suoi punti forti è il sistema Full Control, che permette di regolare la potenza del getto d’acqua in base alla superficie da pulire. È possibile scegliere tra tre livelli semplicemente sfiorando la lancia Vario Power dell’idropulitrice, e si vedrà il livello selezionato sul display a LED della pistola.

È inoltre in grado di garantire una pulizia più profonda grazie al serbatoio interno per il detergente, che va riempito tramite un tubo di aspirazione. Tutto ciò che dovrete fare è comprare il vostro detersivo preferito, riempire il serbatoio e l’idropulitrice lo distribuirà in modo efficiente quando la avviate.

Anche l’installazione è semplificata tramite il meccanismo Quick Connect, che consente di collegare e scollegare facilmente ogni accessorio con un solo clic, senza bisogno di avvitare. Parlando di comfort, il grilletto dell’idropulitrice ha un design ergonomico che non esercita pressione sulla mano, anche durante le lunghe giornate di lavoro.

Tra l’altro, parliamo di un prodotto dal peso di soli 4,3 kg, quindi si può trasportare senza problemi. Ha anche delle ruote e un pratico sistema di maniglie per poterlo trasportare su qualsiasi tipo di pavimento interno o esterno. Ultimo ma non meno importante, lo scomparto per gli accessori rende facile la conservazione dell’idropulitrice in questione.

Vedi prezzo

Pro
  • Idropulitrice con motore ad alta pressione da 1400 W e 110 bar
  • Si può regolare la potenza su ben su tre livelli
  • Serbatoio detergente interno per pulire più a fondo
  • Meccanismo Quick Connect per un installazione facile e veloce
  • Grilletto ergonomico integrato nell’idropulitrice
  • Scomparto per gli accessori per riporre tutto comodamente
  • Idropulitrice leggera e facile da spostare, con maniglia e ruote incluse
Contro
  • Il tubo è lungo solo 4 metri

11. Bosch UniversalAquatak 135 – Potente idropulitrice 3 in 1

Bosch UniversalAquatak 135Pressione: 135 bar

Motore: 1900 W

L’UniversalAquatak 135 di Bosch è una delle idropulitrici 3 in 1 migliori del 2022, che vorrete scegliere per pulire perfettamente le ruote dell’auto, i vasi da giardino, il pavimento interno o della terrazza, e qualsiasi altra superficie esterna della casa. Ciò è possibile grazie al potente motore da 1900 W che genera una portata di 410 L/h e una pressione di 135 bar.

A seconda di ciò di cui avete bisogno, è possibile scegliere tra tre tipi di getti semplicemente girando l’ugello 3 in 1. Avrete a disposizione un getto rotante ad alta pressione, un getto fisso e un getto a ventaglio che copre un’area più ampia. Inoltre, l’ugello ad alta pressione incorpora un serbatoio dove è possibile aggiungere detergente per disinfettare le superfici.

Ancora, la lavatrice ha una pompa autoadescante che vi permetterà di prelevare l’acqua da qualsiasi contenitore, non solo quella del rubinetto. Essa sarà erogata da un tubo lungo 7 metri che vi permetterà di raggiungere anche i luoghi più lontani.

Difatti, l’acquisto dell’idropulitrice include un tubo lungo 7 metri pensato per farvi raggiungere anche i punti più lontani, ideale per pulire il tetto, le finestre del primo piano o le grondaie! Non a caso, le recensioni al riguardo sono per la maggior parte positive.

Non dovrete preoccuparvi nemmeno di spostarla, dato che ha grandi ruote e un sistema a doppia maniglia per poterla portare in giro senza sforzi. Infine, parliamo di un’idropulitrice dal peso di appena 6,55 kg, quindi qualsiasi membro della famiglia può portarla ovunque in casa o fuori.

Vedi prezzo

Pro
  • Motore da 1900 W con pressione di 135 bar e portata di 410 L/h
  • Comodo ugello 3 in 1 per selezionare vari tipi di getto
  • Ugello ad alta pressione con serbatoio per il detergente
  • Pompa autoadescante inclusa con l’idropulitrice
  • 7 metri di tubo flessibile per raggiungere ogni angolo e fessura
  • Idropulitrice facile da trasportare e conservare
Contro
  • Il livello di rumore può essere un po’ alto
  • Il materiale esterno non è dei migliori

12. Stanley SXPW16E – Ideale per case in campagna

Stanley SXPW16EPressione: 125 bar

Motore: 1600 W

Stanley presenta la sua idropulitrice migliore, la SXPW16E. Essa vi sorprenderà con i suoi 1600 W di potenza e i 125 bar di pressione, che la rendono ideale per la pulizia di superfici domestiche di medie dimensioni, strumenti, stivali da lavoro, vasi di fiori, mobili, biciclette e tanto altro. Inoltre, si può lavare con acqua calda, poiché il sistema interno è sopporta temperature fino a 50° C.

Sarete in grado di raggiungere gli angoli più lontani, come il tetto o le finestre del primo piano, grazie al tubo semiprofessionale ad alta pressione di 6 metri. Infatti, l’idropulitrice include una serie di accessori che garantiranno una versatilità incredibile.

Troverete una pistola e una lancia ad alta pressione, una testa a getto rotante per la rimozione totale dello sporco e una testa a getto regolabile (cilindrica o a ventaglio) per una pulizia più delicata. Tutto ciò ha riscosso tantissime recensioni a favore dell’idropulitrice, che si rivela essere ottima per una casa in campagna.

Se volete pulire con del detergente, tra l’altro, potete farlo facilmente usando un ugello a bassa pressione con un contenitore da 0,4 L. Lì potrete versare il detersivo o disinfettante e iniziare a pulire l’auto o qualsiasi altra cosa sfruttando l’idropulitrice.

È persino possibile collegare la macchina direttamente alla rete idrica o a un serbatoio, grazie alla pompa autoadescante. Ciò risulta molto conveniente in aree dove non c’è acqua costante, come in un cottage o una casa di campagna. In entrambi i casi, il filtro si occuperà di intrappolare qualsiasi particella, evitando così di danneggiare l’idropulitrice e farle perdere efficienza.

Vedi prezzo

Pro
  • Idropulitrice con potenza di 1600 W e pressione di 125 bar
  • 6 metri di tubo ad alta pressione per raggiungere ogni angolo
  • Vari accessori inclusi per soddisfare ogni esigenza di pulizia
  • Ugello con serbatoio per il detergente da 0,4 L
  • Pompa autoadescante per usare l’idropulitrice in campagna
  • Filtro integrato per evitare l’ingresso di impurità
Contro
  • Le istruzioni dell’idropulitrice possono essere difficili per i principianti

13. AR Blue Clean e-1300 – Con meccanismo di arresto totale

AR Blue Clean e-1300Pressione: 100 bar

Motore: 1300 W

Con una pressione di 100 bar e una portata di 390 L/h, la AR Blue Clean e-1300 è una delle idropulitrici migliori del 2022, ideale per rimuovere lo sporco superficiale dalle aree esterne della casa. Può anche essere usata per pulire una moto, degli attrezzi, i mobili da giardino o l’auto in modo facile e veloce.

È anche possibile usare acqua a una temperatura massima di 50°C, la migliore per sciogliere lo sporco e rimuovere una buona quantità di batteri. L’idropulitrice, tra l’altro, include sei accessori che permettono di soddisfare ogni esigenza. Potrete collegare la pistola a spruzzo classica, una prolunga per la lancia, una lancia a getto rotante, una lancia a getto regolabile, il tubo ad alta pressione e il kit schiuma per massimizzare l’effetto pulente.

Il meccanismo di arresto totale, inoltre, spegne l’idropulitrice quando si rilascia il grilletto della pistola per risparmiare energia. Ancora, il filtro integrato intrappolerà qualsiasi impurità o particelle che possono influenzare le prestazioni del dispositivo, per una lunga durata nel tempo.

Parliamo, infine, di un’idropulitrice compatta e leggera, con un peso di soli 6,4 kg e una maniglia resistente che permette di trasportarla facilmente. Anche la conservazione non sarà un problema, in quanto è possibile riporre tutti gli accessori nelle apposite fessure, mentre il tubo può essere arrotolato sul gancio laterale incorporato.

Vedi prezzo

Pro
  • Potenza di 1300 W, capace di generare un’alta pressione di 100 bar
  • Capacità di erogare acqua a temperature di ben 50° C
  • Meccanismo di arresto per ridurre l’usura e risparmiare energia
  • L’idropulitrice include sei accessori per ogni esigenza
  • Filtro integrato nel dispositivo per allungarne la vita utile
  • Idropulitrice con sistemi di conservazione degli strumenti aggiuntivi
  • Design compatto e leggero per portarla ovunque vogliate
Contro
  • Il tubo è lungo solo 3 metri
  • Non è professionale e non viene fornita con ruote

Fattori da considerare prima di comprare un’idropulitrice

Le idropulitrici, conosciute anche come pulitrici ad acqua, sono macchine che espellono acqua ad alta pressione per rimuovere lo sporco da una vasta gamma di superfici e oggetti. Possono essere usate per pulire tutto, dalle finestre ai veicoli, ai soffitti, ai pavimenti interni, esterni e alle pareti. La potenza del loro getto è fino a 50 volte superiore di quella di un tubo convenzionale, il che permette di rimuovere muffa, fango, polvere e tutti i ogni tipo di rifiuto, utilizzando l’80% di acqua in meno.

Ora, se avete deciso di comprare una di queste pratiche macchine, dovrete valutare una lunga lista di fattori, a partire dalla pressione e dal flusso dell’acqua. Dovrete anche decidere se avete bisogno di una idropulitrice elettrica o a combustione, ad acqua calda o fredda. Anche gli accessori inclusi nell’acquisto e i tipi di getto sono molto importanti.

Pressione

Senza dubbio, il primo fattore da valutare prima di comprare una idropulitrice è la pressione, poiché da essa dipende l’efficienza della macchina nella pulizia di varie superfici. Più alta è la pressione, più facile sarà rimuovere lo sporco incrostato. Pertanto, la raccomandazione è di acquistare un modello potente e, se possibile, che abbia un regolatore in modo da poter ridurre la potenza per i lavori più delicati.

Se avete intenzione di usare l’idropulitrice per lavori intensivi, dovreste comprare un modello che fornisca più di 120 bar di pressione. Logicamente, più potenza si ha, più l’attrezzatura sarà costosa. Quindi, se si prevede di usarla solo sporadicamente per rimuovere le foglie sciolte dal giardino o per spolverare l’auto, un modello con 100-120 bar può essere sufficiente.

Portata

La portata è un altro aspetto molto importante di un’idropulitrice perché determina la quantità di acqua che la macchina può gettare in un certo periodo di tempo. Al momento dell’acquisto, vedrete questo parametro indicato in litri al minuto o litri all’ora. La cosa importante è che più alta è la portata, più veloce sarà la pulizia, facendovi risparmiare tempo e fatica.

Se avete un grande cortile o volete rimuovere la muffa dal tetto velocemente, la soluzione migliore è scegliere un modello da 400-500 L/h. Tuttavia, uno più semplice con una capacità minore potrebbe riuscire a soddisfare esigenze, anche se ci vorrà un po’ più tempo. In ogni caso, non raccomandiamo attrezzature con meno di 250 L/h.

Tipo di motore

Forse la decisione più importante da prendere è il tipo di motore dell’idropulitrice che volete. L’alimentazione può essere elettrica e a combustione. Le prime sono le migliori per i compiti domestici, e di solito sono più economiche. I loro livelli di rumore sono bassi e non emettono gas inquinanti, ma i lato negativo è che non sono i più potenti e sono limitati dalla lunghezza del cavo.

D’altra parte, si può scegliere un’idropulitrice a combustione, che non usa elettricità. Sono le più utilizzate nei lavori pesanti, sia a livello industriale che professionale. Naturalmente, sono adatte solo per gli spazi aperti perché emettono anidride carbonica. Inoltre, sono più grandi e pesanti di quelle elettriche, per non parlare del fatto che sono più costose.

Accessori

La versatilità e la praticità di un’idropulitrice è determinata dagli accessori di cui è dotata. La stragrande maggioranza di esse viene fornita con tutto il necessario, mentre in altri casi dovrete acquistare gli accessori da soli. Naturalmente, la prima opzione è la più raccomandata ma, anche se ci sono molti accessori che possono essere attaccati all’attrezzatura, si dovrebbe controllare che siano presenti almeno quelli principali.

Prima di tutto, dovreste avere a disposizione diversi ugelli (o uno regolabile) per poter utilizzare diversi tipi di getti. Molto utile è anche lo schiumatore, un accessorio per generare schiuma con acqua e detersivo, che viene utilizzato spesso per il lavaggio delle auto. Non può mancare nemmeno la pistola a spruzzo, che deve essere progettata ergonomicamente in modo da non causare fastidio alle mani. Infine, la prolunga potrebbe tornarvi estremamente utile quando pulite soffitti, pavimenti interni e grandi superfici.

Tipo di getto

Che ci crediate o no, il tipo di getto creato dall’idropulitrice è molto importante ed è un fattore da prendere in considerazione al momento dell’acquisto. Dovreste controllare che sia capace di proiettare il classico getto in linea retta, il migliore per colpire un punto specifico e rimuovere lo sporco più ostinato. Tuttavia, bisogna fare attenzione quando lo si usa su superfici delicate.

Se avete intenzione di usare l’idropulitrice per lavare l’auto, consigliamo un modello con un getto a ventaglio, che copre una superficie maggiore, aiutando a distribuire l’acqua e il sapone in modo efficiente. Altri tipi di ugelli, come quelli rotanti, riescono invece a combinare entrambi gli effetti citati precedentemente, con un forte impatto e un’eccellente copertura. Se l’idropulitrice offre questi tre tipi di getti (o più), andrete sul sicuro!

Facilità d’uso

L’idropulitrice ideale da scegliere dovrebbe avere una serie di elementi che la rendono facile da usare e da trasportare, soprattutto considerando che di solito è un’attrezzatura pesante. Dovreste controllare che abbia una maniglia o un sistema di presa per poterla trasportare senza problemi.

Per una maggiore comodità, è anche essenziale che abbia un supporto per il tubo e il cavo, al fine di evitare grovigli e incidenti sia nell’uso che quando si ripone a casa. Se si desidera un maggiore comfort, si consiglia di cercare un modello con ruote, in modo da non dover fare sforzi inutili quando si sposta l’idropulitrice.

FAQ

Quanto è conveniente comprare un’idropulitrice?

In molti casi, le prestazioni di un tubo tradizionale non sono sufficienti per rimuovere lo sporco ostinato dalle superfici esterne, ma non preoccupatevi! Le idropulitrici sono qui per risolvere ogni problema. Questi pratici dispositivi sono progettati per coprire una vasta gamma di mansioni utilizzando solo la potenza dell’acqua ad alta pressione.

Tra i loro migliori aspetti, c’è il fatto che lavorano molto più velocemente e in modo più efficiente dei tubi. Inoltre, consumano meno acqua durante la pulizia, elemento che a lungo termine contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente. Senza dubbio, questo tipo di prodotti risulta conveniente se state cercando di mantenere puliti pavimenti interni o esterni.

Quali sono gli usi di un’idropulitrice?

Le idropulitrici hanno il grande vantaggio di essere dispositivi multifunzionali. In combinazione con i loro accessori e ugelli, sono in grado di pulire pavimenti in pietra porosa o in cemento. Naturalmente, sono anche l’alleato ideale per rimuovere la muffa che normalmente si accumula su soffitti, attrezzi da giardino e tubi.

Ma queste non sono le loro uniche applicazioni! Sarete lieti di sapere che tali strumenti sono anche utilizzati per sbarazzarsi delle ragnatele che appaiono nel cortile durante i mesi più caldi. Allo stesso modo, possono essere utilizzati per mantenere come nuove le ruote e i punti difficili da raggiungere dei veicoli, così come per mantenere la piscina in perfette condizioni.

Quali tipi di idropulitrici sono disponibili sul mercato?

Troverete una vasta gamma di idropulitrici sul mercato per soddisfare ogni vostra esigenza. A seconda dell’alimentazione della pompa a pressione, questi dispositivi possono essere elettrici o a combustione. Nel caso dei primi, basta collegarli a una presa di corrente, mentre i secondi funzionano a benzina o diesel.

In base al tipo di utilizzo, avrete anche a disposizione alternative più o meno professionali. Ci sono, infatti, modelli per uso quotidiano e modelli ad uso industriale. Durante la vostra ricerca, potreste anche imbattervi in modelli con un getto d’acqua fredda o calda, ideali per rimuovere lo sporco ostinato.

Quale livello di pressione scegliere per un’idropulitrice?

La pressione di un’idropulitrice è un criterio importante quando si sceglie un’opzione piuttosto che un’altra. Di solito si misura in bar ed è strettamente legata alla capacità di pulizia di ogni modello. In generale, le macchine domestiche raggiungono tra i 100 e i 150 bar, mentre quelle professionali superano i 200 bar.

Se si prevede di utilizzare il dispositivo per la pulizia delle superfici di attrezzi e mobili da giardino, una pressione di 100-110 bar dovrebbe essere sufficiente. Per i pavimenti interni o esterni, le piscine, le automobili e i tetti, si raccomandano 120-160 bar. Se avete bisogno di un modello per uso industriale, optate invece per una pressione di 180 bar o più.

Di quali accessori può essere dotata un’idropulitrice?

Come menzionato sopra, le idropulitrici possono essere equipaggiate con una serie di utili componenti aggiuntivi che renderanno la pulizia più facile e amplieranno le aree di applicazione del dispositivo. È comune includere lance come quelle angolari, telescopiche o multigetto per pulire facilmente aree su punti elevati o complicate come tetti, grondaie e tubi.

Allo stesso modo, troverete teste specificamente progettate per trattare i pavimenti interni ed esterni. Con i modelli più costosi, è spesso incluso anche un kit con gli accessori necessari per la manutenzione di veicoli, moto e biciclette. È altrettanto comune che vengano fornite un set per sbloccare i tubi e un detergente.

Quanto costa un’idropulitrice?

Sui negozi online come Amazon, troverete una vasta gamma di idropulitrici per soddisfare ogni esigenza e qualsiasi budget. Tuttavia, si dovrebbe tenere a mente che i modelli economici sono probabilmente meno potenti e hanno caratteristiche limitate, quindi si consiglia di valutare la pressione, gli accessori inclusi e la capacità totale.

In questo senso, i modelli economici fino a 120 bar sono disponibili per meno di 100 euro. Le opzioni di fascia media sono un po’ più costose, e vanno da 100 a 200 euro. Se cercate un’alternativa professionale con più di 200 bar, dovrete inevitabilmente spendere più di 300 euro.

Per pulire ogni area in men che non si dica

Avrete sicuramente compreso che le 13 migliori idropulitrici del 2022 sono degli strumenti potenti ed efficienti in grado di soddisfare ogni tipologia di esigenza. Con questi strumenti si possono pulire una vasta gamma di aree, comprese le zone difficili, in tempi record.

Per scegliere quella giusta, dovreste sempre tenere in considerazione gli elementi che abbiamo citato sopra, comprese le recensioni e le opinioni degli utenti, tenendo sempre a mente il prezzo d’acquisto e il vostro budget.

Leave a Reply

Your email address will not be published.