L’estate si avvicina, e un climatizzatore portatile non può che aiutarvi a tenere freschi gli ambienti.

Si tratta di piccoli dispositivi senza tubo in grado di erogare aria fresca in modo efficiente.

Come scegliere quello giusto? Semplice!

Basterà leggere la nostra classifica con i 12 migliori condizionatori portatili del 2022.

Scopriamoli subito!

I migliori condizionatori portatili

IMAGE PRODUIT
De'Longhi PAC EL98
  • Deumidificatore e funzione ventilatore a tre velocità
  • Tecnologia Real Feel per adattarsi alle varie condizioni esterne
  • Gas ecologico R290 ad alta efficienza energetica
La nostra valutazione: 4.8/5
Vedi su Amazon →
Olimpia Splendid 01919 Dolceclima Silent
  • Sistema di distribuzione dell'aria uniforme Blue Air
  • Funzioni di ventilazione e deumidificazione a tre livelli per ambienti sani
  • Modalità turbo per una potenza aggiuntiva
La nostra valutazione: 4.7/5
Vedi su Amazon →
ARGO Relax Style
  • Tre modalità di utilizzo per soddisfare ogni vostra esigenza
  • Griglie motorizzate personalizzabili o automatiche
  • Timer di 24 ore per programmare accensione e spegnimento
La nostra valutazione: 4.5/5
Vedi su Amazon →
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P
  • Tre modalità di funzionamento: notte, auto e turbo
  • Funzione di sola ventilazione e deumidificazione per ambienti sani
  • Condizionatore portatile con filtro facile da rimuovere
La nostra valutazione: 4.2/5
Vedi su Amazon →
Inventor Chilly
  • Ventilatore a due velocità più deumidificatore incorporato
  • Timer di 24 ore e funzione sleep per la riduzione del rumore
  • Condizionatore con alette regolabili orizzontalmente e verticalmente
La nostra valutazione: 4.1/5
Vedi su Amazon →

1. De’Longhi PAC EL98 – Migliore in assoluto

De'Longhi PAC EL98Capacità di raffreddamento: 10700 BTU

De’Longhi presenta il miglior condizionatore portatile del 2022, il PAC EL98. Esso ha una potenza di 10700 BTU che vi permetterà di raffreddare i vostri spazi fino a 100 m2. È molto più di un dispositivo che eroga aria, poiché ha anche una funzione di deumidificatore per dar vita ad un ambiente sano e pulito. Potrete anche regolare la velocità di ventilazione in base alle esigenze.

La tecnologia Real Feel del climatizzatore portatile analizzerà le condizioni ambientali esterne per bilanciare la fornitura di temperatura e il controllo dell’umidità. L’obiettivo è di offrirvi sempre un clima confortevole e adatto al contesto, nel modo più silenzioso possibile.

D’altra parte, è il migliore per l’uso la sera, mentre si riposa o si guarda la TV, dato che non emette rumore. Le pareti della macchina sono state progettate utilizzando un processo di insonorizzazione, e la ventola di condensazione a doppia velocità aiuterà a ridurre ulteriormente il rumore. Quindi, il condizionatore portatile non vi disturberà mai!

Il pannello di controllo ha un display incorporato che vi darà tutte le informazioni necessarie attraverso una serie di indicatori LED. Ancora, il climatizzatore risulta facilissimo da spostare, dato che non ha un’unità esterna e pesa solo 33 kg con tanto di ruote e maniglie laterali.

Uno dei suoi aspetti positivi è l’uso del gas refrigerante propano R290, un prodotto ecologico che non avrà nessun impatto sull’ambiente. È anche di classe A, quindi il consumo di elettricità è piuttosto basso e le vostre bollette saranno meno costose. Ecco perché è uno dei condizionatori portatili più gettonati nel 2022!

Vedi prezzo

Pro
  • Condizionatore con capacità di raffreddamento di 10700 BTU
  • Deumidificatore e funzione ventilatore a tre velocità
  • Tecnologia Real Feel per adattarsi alle varie condizioni esterne
  • Gas ecologico R290 ad alta efficienza energetica
  • Climatizzatore portatile compatto e silenzioso
  • Comodo pannello di controllo con indicatori LED e telecomando
  • Facile da spostare, grazie alle ruote e alle maniglie
  • Condizionatore portatile migliore in commercio nel 2022
Contro
  • In grandi spazi può richiedere tempo per raffreddare a dovere
  • Secondo le opinioni degli utenti, l’installazione è complicata

2. Olimpia Splendid 01919 Dolceclima Silent – Eccellente distribuzione dell’aria

Olimpia Splendid 01919 Dolceclima SilentCapacità di raffreddamento: 12000 BTU

Il condizionatore portatile Olimpia Splendid 01919 Dolceclima Silent vi sorprenderà con la sua potenza di raffreddamento di 12000 BTU che raffredderà le vostre stanze in pochi minuti. Inoltre, il sistema Blue Air assicurerà una distribuzione uniforme dell’aria in ogni angolo in modo che tutto lo spazio raggiunga la stessa temperatura.

Oltre al raffreddamento, è possibile selezionare altre funzioni come la ventilazione a tre livelli se si vuole solo raffreddare la stanza, o la deumidificazione in modo che tutti in casa possano respirare aria più sana. Tra le varie opzioni del ventilatore troverete una modalità turbo per un po’ di velocità in più e un utile timer di 12 ore per accendere e spegnere il dispositivo a piacimento.

L’unità funziona con gas naturale R290, che ha un impatto minimo sull’ambiente rispetto ad altri climatizzatori portatili, motivo per cui le recensioni sul prodotto sono maggiormente positive. È anche efficiente dal punto di vista energetico, con tanto di classe A, quindi vi farà risparmiare elettricità e le bollette a fine mese saranno meno costose.

Inoltre, anche se il livello di rumore di 64 dB è notevole, è possibile attivare la funzione Silent System che ridurrà il suono fino al 10%. Questa funzione è ideale per l’uso di notte o mentre si guarda un film, in modo da mantenere il dispositivo silenzioso. Tutte le opzioni del ventilatore portatile, tra l’altro, possono essere selezionate dal comodo pannello touch tramite telecomando.

Parliamo, d’altronde, del miglior condizionatore portatile del 2022 in quanto a distribuzione dell’aria, leggero e maneggevole, dal peso di soli 28,5 kg. Ciò permette di portarlo ovunque in casa per pulire le zone vicine ad esso o per rinfrescare altre stanze. Infine, non dovete preoccuparvi di svuotare l’ingombrante vaschetta della condensa, poiché questa viene rimossa automaticamente tramite un tubo.

Vedi prezzo

Pro
  • Climatizzatore portatile con grande potenza di 12000 BTU
  • Sistema di distribuzione dell’aria uniforme Blue Air
  • Funzioni di ventilazione e deumidificazione a tre livelli per ambienti sani
  • Modalità turbo per una potenza aggiuntiva
  • Condizionatore con gas naturale a basso impatto ambientale R290
  • Design leggero e super compatto senza vaschetta per la condensa
Contro
  • Non è silenzioso come altri climatizzatori portatili

3. ARGO Relax Style – Miglior rapporto qualità prezzo

ARGO Relax StyleCapacità di raffreddamento: 10000 BTU

Il miglior condizionatore portatile del 2022 in termini di rapporto qualità prezzo è sicuramente l’ARGO Relax Style. La sua potenza di 10000 BTU è ideale per mantenere freschi spazi fino a 30 m2, come le camere dei vostri bambini o un piccolo soggiorno.

Potrete usarlo come ventilatore a tre velocità o come deumidificatore per rendere più sana l’aria che respira la famiglia. D’altra parte, il climatizzatore portatile incorpora un pratico timer di 24 ore che vi permetterà di programmare l’accensione e lo spegnimento quando volete.

Sarete in grado di personalizzare la distribuzione dell’aria secondo le vostre esigenze, grazie alle griglie verticali e orizzontali motorizzate. Ancora, è possibile sfruttare tutte le funzioni del condizionatore tramite il pannello di controllo con display a LED o tramite il telecomando.

Un altro punto a favore è il suo peso ridotto di soli 28 kg, che rende facile lo spostamento da una stanza all’altra e la pulizia del dispositivo. In questo senso, il climatizzatore ha ruote multidirezionali così da non dover fare grandi sforzi, motivo per cui le recensioni al riguardo sono particolarmente positive.

Preoccupati per i costi energetici e l’impatto sull’ambiente? Niente paura. Il climatizzatore funziona con gas R290, un prodotto naturale a basso impatto energetico. Ciò, tra l’altro, ridurrà notevolmente i costi sulla bolletta della luce!

Vedi prezzo

Pro
  • Condizionatore portatile con potenza di ben 10000 BTU
  • Tre modalità di utilizzo per soddisfare ogni vostra esigenza
  • Griglie motorizzate personalizzabili o automatiche
  • Timer di 24 ore per programmare accensione e spegnimento
  • Meccanismo di controllo a doppio pannello e telecomando
  • Condizionatore portatile a basso impatto energetico
  • Leggero e dotato di ruote multidirezionali e maniglie
  • Tra i migliori climatizzatori portatili per rapporto qualità prezzo
Contro
  • Posizione dello scarico della condensa un po’ scomoda
  • Secondo le nostre opinioni, non è così silenzioso come sembra

4. Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P – Grande versatilità

Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 PCapacità di raffreddamento: 8000 BTU

Volete il miglior climatizzatore portatile del 2022 per quanto riguarda la versatilità? Allora dovreste considerare assolutamente l’Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P, che con una potenza di 8000 BTU e 2,1 kW rinfrescherà ogni stanza. Tramite le varie modalità, inoltre, è possibile risparmiare energia e godere sempre di un ambiente completamente climatizzato.

La modalità automatica è ideale per ottimizzare il consumo energetico, in quanto si adatterà alle condizioni esterne, mentre la modalità sleep garantirà un funzionamento silenzioso quando dormite. Potete anche attivare la modalità turbo del climatizzatore se volete raffreddare rapidamente una stanza in piena estate.

Oltre al raffreddamento, è possibile selezionare le opzioni di deumidificazione e ventilazione del condizionatore portatile, se volete solo far circolare l’aria nella stanza. Ciò può essere fatto premendo un pulsante sul pannello di controllo touchscreen o tramite il telecomando.

Tra l’altro, respirerete sempre aria sana, senza batteri e allergeni, grazie all’efficiente filtro integrato nel climatizzatore portatile. È facile da rimuovere, in modo da poterlo pulire in qualsiasi momento senza tubo. D’altra parte, non dovrete preoccuparvi dell’inquinamento ambientale, poiché utilizza il gas naturale R290, che ha un impatto minimo sull’ambiente.

Siamo di fronte ad un climatizzatore portatile molto leggero che pesa solo 22,5 kg, quindi si può spostare senza alcuno sforzo. Infine, le sue dimensioni sono abbastanza compatte, e di conseguenza non occuperà troppo spazio in casa. E grazie alle sue ruote e maniglie laterali, potrete spostarlo ovunque facilmente!

Vedi prezzo

Pro
  • Condizionatore portatile con 8000 BTU di potenza
  • Tre modalità di funzionamento: notte, auto e turbo
  • Funzione di sola ventilazione e deumidificazione per ambienti sani
  • Condizionatore portatile con filtro facile da rimuovere
  • Pannello e telecomando per una facile gestione del dispositivo
  • Il gaso usato dal condizionatore è ecologico e a basso impatto energetico
  • Prodotto leggero e compatto per un facile trasporto
Contro
  • Stando alle opinioni degli utenti, non è adatto a grandi spazi
  • Non è molto silenzioso quando si usa la modalità normale

5. Inventor Chilly – Miglior condizionatore portatile economico

Inventor ChillyCapacità di raffreddamento: 9000 BTU

Se volete raffreddare le stanze col miglior climatizzatore portatile economico del 2022 a causa del vostro budget è un po’ limitato, abbiamo la soluzione per voi. L’Inventor Chilly è un’unità a basso costo che vi sorprenderà con la sua capacità di raffreddamento di 9000 BTU. Raggiunge una temperatura da 17 a 30° C, ma è anche possibile attivare le funzioni di ventilatore a due velocità o deumidificatore per mantenere l’ambiente libero da allergeni.

Tra i suoi punti salienti ci sono le alette regolabili, sia verticalmente che orizzontalmente. Queste permettono di dirigere il flusso d’aria verso un’area particolare o di raggiungere ogni angolo della stanza in modo uniforme. I filtri del climatizzatore portatile, invece, sono rimovibili in modo da poterli pulire in un paio di minuti per assicurarvi che l’aria sia sempre libera da polvere e batteri.

Viene fornito con un comodo telecomando che permette di configurare tutte le impostazioni necessarie comodamente. O se preferite, potete regolare o attivare ogni funzione sul pannello di controllo con display digitale e pulsanti a sfioramento. Ecco perché il climatizzatore ha ottenuto così tante recensioni positive!

Avrete a disposizione, per esempio, le funzioni di timer per programmare l’accensione e lo spegnimento del dispositivo in un intervallo fino a 24 ore, e la modalità Sleep per rendere il climatizzatore portatile silenzioso. Se si verifica un problema, lo saprete immediatamente, grazie al sistema di autodiagnosi che vi mostrerà ogni problema sul display.

Parliamo di un climatizzatore portatile molto facile da installare, poiché include tutti gli strumenti necessari per il processo. Inoltre, sarete in grado di spostarlo senza sforzi, grazie alle ruote omnidirezionali e alle maniglie laterali integrate.

Vedi prezzo

Pro
  • Condizionatore portatile con potenza di 9000 BTU
  • Ventilatore a due velocità più deumidificatore incorporato
  • Timer di 24 ore e funzione sleep per la riduzione del rumore
  • Condizionatore con alette regolabili orizzontalmente e verticalmente
  • Funzione di autodiagnostica per l’individuazione degli errori
  • Telecomando più pannello di controllo a sfioramento
  • Condizionatore portatile con filtri rimovibili per una facile pulizia
  • Facile da installare in quanto senza tubo e unità esterna
Contro
  • Livello di rumore un po’ alto in modalità normale

6. De’Longhi Pac EX120 – Tecnologia avanzata

De'Longhi Pac EX120Capacità di raffreddamento: 11500 BTU

Il De’Longhi Pac EX120 è un efficiente climatizzatore d’aria portatile che raffredderà l’intera stanza in pochi minuti con un’incredibile capacità di raffreddamento di 11500 BTU e 3,0 kW di potenza. Avrete anche la possibilità di regolare il flusso d’aria in tre livelli pari 250, 310 e 350 m3/h, quindi sarà perfetto per qualsiasi spazio abbiate in casa.

Uno dei suoi punti di forza è l’avanzata tecnologia Real Feel che misura l’umidità e la temperatura circostante e regola la potenza di conseguenza. Il risultato è una sensazione termica confortevole in ogni momento. Potrete usare il condizionatore portatile non solo per raffreddare, ma anche come un pratico ventilatore o deumidificatore per creare un ambiente sano e senza umidità.

Include persino un timer elettronico in modo da poterlo programmare per accendersi e spegnersi all’ora che più vi soddisfa. Al contempo, le recensioni sul display a LED del climatizzatore sono state molto positive in quanto fornisce tutte le informazioni di cui avete bisogno.

È un prodotto facile da usare, grazie al telecomando incluso nel prezzo. Potrete riporlo nell’apposito supporto per evitare che si perda, e sarete in grado di spostare il dispositivo da una stanza all’altra grazie alle ruote e maniglie laterali.

Vi aiuterà, infine, a contribuire alla cura dell’ambiente! Funziona infatti con un gas propano R290, un prodotto ad alte prestazioni e a basso impatto ambientale. Come se non bastasse, ciò vi aiuterà a risparmiare tantissimo sulla bolletta della luce. Secondo le nostre opinioni, è il miglior climatizzatore portatile del 2022 per chi vuole godere di una tecnologia avanzata.

Vedi prezzo

Pro
  • Climatizzatore portatile con capacità di raffreddamento di 11500 BTU
  • Controllo del flusso d’aria a tre stadi per un maggior comfort
  • Tecnologia adattiva Real Feel per adattarsi ad ogni situazione
  • Funzioni di ventilatore e deumidificatore integrate
  • Timer elettronico per programmare avvio e spegnimento
  • Display a LED e telecomando inclusi col condizionatore
  • Utilizzo di gas propano ecologico R290 a basso impatto ambientale
Contro
  • Non è silenzioso come altri climatizzatori portatili
  • Leggermente più pesante di modelli simili

7. ARGO Orion Plus – Con funzione di riscaldamento

ARGO Orion PlusCapacità di raffreddamento: 13000 BTU

Che sia estate o inverno, l’ARGO Orion Plus è uno dei migliori condizionatori portatili del 2022 se volete un modello multifunzionale. Innanzitutto, la sua potenza di raffreddamento di 13000 BTU permette di rinfrescare un intero soggiorno o una grande stanza in pochi minuti. Ma ciò che è più notevole è che utilizza un’efficiente pompa di calore per tenervi al caldo durante i mesi più freddi, consumando molta meno energia di altri sistemi di riscaldamento.

Se volete solo raffreddare l’aria nella stanza, potete attivare la modalità ventilatore a tre velocità. Al contempo, la modalità deumidificatore del climatizzatore portatile vi aiuterà a rimuovere l’umidità ambientale per garantire un’aria più pulita.

Avrete persino la possibilità di regolare l’uscita dell’aria e garantire una distribuzione uniforme per mezzo della griglia superiore che oscilla automaticamente. Il timer di 24 ore permette inoltre di attivare l’unità all’ora che preferite, in modo che la stanza sia fresca quando tornate a casa da lavoro. In aggiunta, è possibile usare le varie funzioni tramite il pannello e il telecomando.

Non dovrete nemmeno preoccuparvi della raccolta della condensa, poiché in modalità di raffreddamento questi liquidi evaporeranno automaticamente. Tutto sommato, il climatizzatore è molto facile da usare, dato che i filtri rimovibili si puliscono un istante, ed è senza tubo e senza unità esterna.

D’altronde, parliamo di un prodotto ad alta efficienza energetica, classificato A per il raffreddamento e A+ per il riscaldamento, così da risparmiare elettricità e denaro sulle bollette. Ecco perché secondo le nostre opinioni è uno dei climatizzatori portatili ideali per voi.

Vedi prezzo

Pro
  • Climatizzatore portatile con capacità di raffreddamento di 13000 BTU
  • Riscaldamento a pompa di calore ottimo per l’inverno
  • Modalità ventilatore a tre velocità e funzione di deumidificazione
  • Griglia a lamelle motorizzata per una distribuzione uniforme dell’aria
  • Evaporazione automatica della condensa
  • Il condizionatore funziona tramite pannello e telecomando
  • Filtri facili da rimuovere e pulire
  • Alta classificazione energetica per risparmiare sulla bolletta
Contro
  • Dimensioni e peso superiori alla media
  • Non è molto silenzioso come altri climatizzatori

8. ARGO Milo Plus – Tra i più potenti0

ARGO Milo PlusCapacità di raffreddamento: 13000 BTU

Il Milo Plus è uno dei migliori climatizzatori portatili di ARGO, che vi sorprenderà con la sua potenza di raffreddamento di 13000 BTU. Incorpora anche una pompa di calore, in modo da poter mantenere le stanze più calde durante i rigidi mesi invernali. Quindi, è un prodotto pratico che vi eviterà di dover comprare altri dispositivi per il riscaldamento.

In questo senso, la sua versatilità è eccezionale: si può usare in modalità di raffreddamento, riscaldamento, come ventilatore a tre velocità o come deumidificatore. Ha anche funzioni multiple come un timer digitale programmabile su 24 ore, la modalità sleep e l’autodiagnostica che vi dirà quando c’è un problema. Ecco perché le opinioni sul climatizzatore sono tutte favorevoli!

L’aria, calda o fredda, raggiungerà ogni angolo della stanza, grazie alle alette motorizzate che offrono un’ampia oscillazione. È possibile comandare questo e tutte le funzioni del condizionatore portatile tramite un pratico telecomando con display digitale o sul pannello di controllo.

Un altro punto di forza è la compatibilità WiFi e l’applicazione dedicata, che vi permetteranno di far funzionare il prodotto anche a distanza col massimo della comodità. Ancora, la condensa del climatizzatore evapora automaticamente in modalità di raffreddamento, mentre in modalità di deumidificazione si ha la possibilità di drenaggio continuo.

Per il funzionamento viene usato il gas R290, classificato come ecologico in quanto ha un basso potenziale di riscaldamento globale, genera un impatto minimo sullo strato di ozono e non inquina l’ambiente. Infine, parliamo di un climatizzatore portatile senza tubo e unità esterna ad alto risparmio energetico, così da non avere costi esorbitanti sulla bolletta.

Vedi prezzo

Pro
  • Condizionatore portatile potente con 13000 BTU
  • Meccanismo a pompa di calore per la generazione di aria calda
  • Condizionatore con tantissime modalità di funzionamento
  • Alette motorizzate per un’eccellente distribuzione dell’aria
  • Compatibile con il WiFi e l’app dedicata per una maggior versatilità
  • Classificazione energetica A e A++ per risparmiare energia
  • Utilizzo di gas ecologico R290 che non inquina l’ambiente
Contro
  • Stando alle opinioni degli utenti, il peso di 36 kg è eccessivo
  • Non è silenzioso in quanto produce 65 dB

9. Electrolux EXP26U338CW Chillflex Pro 11 – Ideale per l’ufficio

Electrolux EXP26U338CW Chillflex Pro 11Capacità di raffreddamento: 10874 BTU

Rilassatevi e godetevi un ambiente confortevole con il condizionatore portatile migliore di Electrolux, il EXP26U338CW Chillflex Pro 11 con ben 10874 BTU di capacità di raffreddamento. Il suo design elegante e le dimensioni compatte lo rendono ideale per l’installazione in ufficio, ma si adatta perfettamente anche a un ambiente domestico.

Potete finalmente dire addio alle ingombranti vaschette della condensa, dato che questa evapora automaticamente senza tubo. Al contempo, il meccanismo di autodiagnosi vi terrà informati su eventuali problemi con il climatizzatore in modo da poterli risolvere in tempo. Vi dirà anche quando è il momento di cambiare il filtro antibatterico per mantenere l’aria sempre pulita.

Se state spostando l’ufficio o la stanza, potrete trasportare facilmente il condizionatore portatile usando le maniglie e le ruote incorporate. Pesa poco più di 30 kg, quindi potete sollevarlo da soli senza grande sforzo. E per una maggiore comodità, è possibile impostare l’accensione e lo spegnimento al momento desiderato con il timer di 24 ore. Viene fornito, tra l’altro, con un telecomando e un pannello con display LCD e tasti a sfioramento.

Per il suo funzionamento viene usato l’innovativo gas R290, che ha un basso potenziale di riscaldamento globale, oltre a non avere un impatto negativo sull’ambiente. Infatti, il climatizzatore portatile è di classe A, quindi il consumo di elettricità sarà basso evitando costi troppo alti in bolletta.

Vedi prezzo

Pro
  • 10874 BTU di capacità di raffreddamento
  • Condizionatore portatile con timer di 24 ore
  • Meccanismo di autodiagnosi per il rilevamento degli errori
  • Sistema di rimozione della condensa che evapora
  • Facile da spostare, grazie alle maniglie, alle ruote e al peso ridotto
  • Condizionatore dal design elegante e compatto per gli uffici
  • Utilizza un gas a basso impatto ambientale R290
  • Condizionatore portatile ad alta efficienza energetica
Contro
  • Non è il migliore per raffreddare spazi grandi

10. Tristar AC-5477 – Il più leggero

Tristar AC-5477Capacità di raffreddamento: 7000 BTU

Il climatizzatore portatile Tristar AC-5477 vi aiuterà a superare i caldi mesi estivi nel modo più confortevole possibile. Innanzitutto, eroga una potenza di 7000 BTU perfetta per stanze fino a 60 m3 e un flusso d’aria veloce di ben 320 m3 all’ora. Vi permetterà anche di regolare la temperatura tra 16 e 31°C, a seconda di quanto caldo sentite.

Ma questo non è solo un condizionatore portatile, in quanto offre una funzione di ventilazione a due velocità e un deumidificatore con una capacità di 0,8 litri all’ora. Grazie a ciò, respirerete aria secca e completamente priva di umidità. D’altra parte, il liquido di condensa si accumulerà in una spaziosa vaschetta da 0,5 litri, che dovrete cambiare solo quando il rispettivo indicatore si accende.

D’altra parte, il climatizzatore portatile è molto semplice da usare tramite il telecomando a sette pulsanti e il semplice pannello superiore con display digitale e tasti a sfioramento. Da lì avrete la possibilità di impostare il timer in modo che l’unità si accenda all’ora desiderata e la stanza si mantenga sempre alla temperatura ideale.

È un prodotto incredibilmente leggero dal peso di soli 18 kg, compatto e con ruote integrate, quindi è facile da spostare. Potrete trasportare il climatizzatore portatile e sollevarlo senza sforzo e, se lo desiderate, è possibile riporlo in qualsiasi armadio durante l’inverno.

Se, invece, siete preoccupati per il risparmio energetico e la salvaguardia dell’ambiente, la classificazione di efficienza A rappresenta una garanzia di basso consumo. Ecco perché è uno dei condizionatori portatili migliori del 2022.

Vedi prezzo

Pro
  • 7000 BTU di potenza, la migliore per raffreddare spazi fino a 60 m3
  • Modalità aggiuntive di ventilatore e deumidificatore
  • Condizionatore portatile con vaschetta per la condensa da 0,5 L
  • Timer integrato per programmare l’avvio all’ora desiderata
  • Funzionamento semplice tramite telecomando e il pannello
  • Facile da spostare, grazie al peso ridotto di appena 18 kg e alle ruote
Contro
  • La qualità dei materiali esterni non è delle migliori
  • Il rumore di 65 dB non lo rende così silenzioso

11. Tristar 3 in 1 AC-5474 – Condizionatore portatile multifunzionale

Tristar 3 in 1 AC-5474Capacità di raffreddamento: 5000 BTU

Se state cercando uno dei migliori condizionatori portatili e multifunzionali del 2022 per raffreddare le stanze dei bambini o un piccolo ufficio durante l’estate, vi consigliamo il Tristar 3-in-1 AC-5474. Ha una capacità di raffreddamento di 5000 BTU e 1,46 kW di potenza, che lo rendono perfetto per stanze fino a 40 m3.

Tra i suoi grandi vantaggi, il più importante è che il non funziona solo come condizionatore d’aria. Potrete usarlo come un pratico ventilatore a due velocità per far circolare l’aria e anche come deumidificatore con una capacità di 0,8 litri all’ora. Ciò vi permetterà di eliminare l’umidità ambientale, così da respirare meglio e mantenere la casa fresca.

D’altra parte, non dovrete svuotare costantemente la vaschetta della condensa, poiché è senza tubo e ha una grande capacità di 0,5 L. Inoltre, l’indicatore sul pannello di controllo vi dirà il momento giusto per farlo. La classe di efficienza energetica A, tra l’altro, si traduce in un basso consumo di elettricità, che contribuirà a ridurre le bollette energetiche e l’impatto sull’ambiente.

Se volete spostarlo da una stanza all’altra, potrete farlo senza problemi, dato che pesa solo 19 kg e ha delle ruote per non doverlo sollevare. Il condizionatore portatile viene fornito con tutto il necessario per configurarlo in pochi minuti, mentre le dimensioni ridotte lo rendono facile da riporre.

Vedi prezzo

Pro
  • Capacità di raffreddamento di 5000 BTU per spazi fino a 40 m3
  • Condizionatore portatile con funzione di ventilatore a due velocità
  • Aria sempre secca grazie alla modalità deumidificatore
  • Vaschetta della condensa con una capacità di 0,5 L più indicatore integrato
  • Risparmio energetico grazie alla classificazione A del condizionatore
  • Il peso di soli 19 kg e le ruote lo rendono facile da trasportare
Contro
  • Stando alle opinioni degli utenti, non è il migliore per a grandi spazi

12. De’Longhi Pac N77 Eco – Rispettoso dell’ambiente

De'Longhi Pac N77 EcoCapacità di raffreddamento: 8200 BTU

Grazie alla capacità di raffreddamento di 8200 BTU, il De’Longhi Pac N77 Eco è uno dei condizionatori portatili migliori del marchio, in grado di creare un ambiente fresco e confortevole in spazi fino a 70 m3. Ma oltre a ciò, avrete la possibilità di usarlo come un potente ventilatore a tre velocità e anche come deumidificatore per un ambiente più sano.

Funziona con gas propano R290, un refrigerante efficiente ed ecologico che non danneggia lo strato di ozono né inquina l’ambiente. L’attrezzatura è super conveniente in quanto utilizza una tecnologia di riciclaggio della condensa che elimina il gocciolamento e non sarà necessario svuotare costantemente il serbatoio del condizionatore portatile.

Entrée sempre in una stanza fresca grazie al timer di 12 ore che vi permetterà di programmare l’avvio dell’aria condizionata prima del vostro ritorno a casa. Il processo di installazione è molto semplice, basta attaccare il tubo di scarico e collegarlo a una presa elettrica. Non avrete bisogno di strumenti costosi o di un’unità esterna aggiuntiva, perché tutto è incluso col condizionatore.

In questo senso, le maniglie laterali e le ruote permettono di spostarlo senza sforzo, sia per la pulizia che per il cambio di stanza. D’altra parte, è molto facile da usare e configurare tramite il telecomando con display o tramite il pannello touch pieno di indicatori LED.

Vedi prezzo

Pro
  • Capacità di raffreddamento di 8200 BTU per spazi fino a 70 m3
  • Tre modalità di utilizzo: condizionatore, ventilatore e deumidificatore
  • Utilizzo di gas propano ecologico R290 e a basso consumo
  • Comoda tecnologia di riciclaggio della condensa
  • Timer da 12 ore integrato nel condizionatore portatile
  • Ruote e maniglie laterali per un facile trasporto
  • Doppio meccanismo di funzionamento tramite telecomando e pannello
Contro
  • Il livello di rumore di 62 dB non lo rende silenzioso

Fattori da considerare prima di comprare un condizionatore portatile

Se volete godere di un ambiente fresco e confortevole, ma senza installazioni costose e complesse, la cosa migliore da fare è comprare un condizionatore d’aria portatile. Questi pratici dispositivi vi aiuteranno a regolare la temperatura nella vostra stanza o ufficio, con il vantaggio che non richiedono installazione. Necessitano solo di uno o due tubi che dovrete mettere in una finestra, per prendere l’aria dall’esterno e poi espellerla.

Se state pensando di acquistare una di queste macchine versatili, dovrete valutare una serie di caratteristiche per scegliere il condizionatore d’aria portatile che fa per voi. Tali fattori includono la capacità di raffreddamento, le dimensioni e il peso, e l’indice di efficienza energetica. Dovreste anche considerare le funzioni, la presenza o meno una pompa di calore per fornire riscaldamento in inverno, e la facilità di utilizzo.

Potenza di raffreddamento

La prima cosa da valutare prima di comprare un condizionatore d’aria portatile è la sua potenza di raffreddamento. Questo parametro determina se può raffreddare efficacemente una stanza. La capacità si misura in BTU, ed è meglio adattarla alle dimensioni della stanza in modo che non ci siano perdite di energia o fluttuazioni di temperatura tra le diverse zone.

Quindi, a seconda delle dimensioni della stanza, dovrete acquistare un modello o un altro. Logicamente, maggiore è la potenza, maggiore è il costo del condizionatore. Per una piccola stanza fino a 15 m2, un modello da 7000 BTU sarà sufficiente, ma se si vuole raffreddare una grande stanza da 35 a 50 m2 o più, è necessario acquistare un modello da 12000 a 14000 BTU.

Efficienza energetica

I climatizzatori d’aria non sono esattamente gli apparecchi più efficienti dal punto di vista energetico, e quelli portatili non fanno eccezione. Tuttavia, è possibile trovare modelli che sono classificati come efficienti dal punto di vista energetico. Vi consigliamo di optare per questi ultimi, poiché offrono un’eccellente capacità di raffreddamento e utilizzano meno energia possibile.

La prima cosa è prendere in considerazione l’etichetta di efficienza energetica, che dovrebbe essere A o superiore. Tuttavia, ci sono anche caratteristiche e funzioni dell’attrezzatura che favoriscono il risparmio di energia, come la modalità eco o il termostato programmabile, che spegnerà il condizionatore portatile quando la stanza raggiunge la temperatura indicata.

Funzioni

Non potete trascurare le diverse funzioni che i condizionatori d’aria possono offrirvi. Al giorno d’oggi, anche i modelli portatili non sono solo capaci di raffreddare, ma possono persino avere una pompa di calore per riscaldare l’ambiente. Ciò è molto utile perché sarete in grado di utilizzare l’attrezzatura non solo in estate, ma tutto l’anno, e risparmierete sull’acquisto di apparecchiature di riscaldamento.

Un’altra comoda funzione è la deumidificazione che rimuove l’umidità in eccesso nella stanza, creando un’aria più sana e respirabile. La maggior parte delle unità può anche essere usata come ventilatore, un’alternativa economica per rinfrescarvi quando non fa troppo caldo. Ci sono funzioni aggiuntive in alcuni climatizzatori come il timer, la modalità turbo o la modalità notturna. Più ne avete, più sarà costoso il dispositivo, quindi dovrete valutare se ne vale la pena.

Dimensioni

Anche se sono portatili, non tutti i climatizzatori sono così facili da spostare. A questo proposito, è necessario valutare se si desidera un modello da portare in giro per la casa, o se si prevede di lasciarlo in una stanza.

Nel primo caso, si consiglia di acquistare un’attrezzatura che abbia ruote, maniglie e che non sia troppo grande e pesante, in modo da poterla trasportare e anche metterla in macchina. Se è eccessivamente voluminoso, potrebbe occupare troppo spazio in stanza e diventare ingombrante.

Facilità di utilizzo

I climatizzatori portatili si distinguono per il fatto che sono facili da usare. Per questo motivo, al momento dell’acquisto, dovreste valutare i diversi meccanismi di controllo. Prima di tutto, il modello che scegliete dovrebbe avere un pannello di controllo semplice e intuitivo: alcuni hanno uno schermo LCD o LED, pulsanti touch o manopole rotanti. La scelta dell’uno o dell’altro dipenderà dai vostri gusti.

La maggior parte include anche un telecomando in modo da poter fare tutto dal comfort del vostro divano. Ma se volete più tecnologia, potete optare per modelli senza unità più moderni, che sono compatibili con il WiFi. Così, potrete collegare il condizionatore alla rete domestica e controllare la temperatura tramite un app sullo smartphone.

Livello di rumore

Una preoccupazione degli utenti di questa tipologia di climatizzatori d’aria è il rumore che possono generare rispetto a quelli tradizionali. Diciamo così  perché non hanno un’unità esterna, ma tutto è contenuto in una sola unità principale.

È quindi consigliabile controllare il livello di rumore, che non dovrebbe superare i 62-65 dB. In ogni caso, potreste selezionare un modello che incorpora modalità silenziose o notturne, che riducono considerevolmente il rumore e le vibrazioni in modo da godere di un riposo confortevole.

FAQ

Ho davvero bisogno di un condizionatore d’aria portatile?

I condizionatori d’aria portatili potrebbero rivelarsi un apparecchio davvero utile per voi se siete alla ricerca di un dispositivo pratico in grado di climatizzare efficacemente le stanze della casa. Sono l’alternativa migliore per i piccoli appartamenti o le proprietà in cui non si vive permanentemente, come gli appartamenti in affitto.

Sono anche una soluzione interessante per coloro che vogliono evitare il lungo compito di installare un modello a muro o vivono in una zona urbana dove le apparecchiature fisse sono proibite. Infine, potreste voler investire in uno di questi modelli se avete un budget limitato, poiché consumano meno energia e sono più economici.

Condizionatori portatili con o senza tubo: quali sono le differenze?

Durante la vostra ricerca di un condizionatore d’aria portatile, potreste imbattervi in due tipi di modelli: con e senza tubo. Da un lato, i modelli con tubo sono dotati di un condensatore che raffredda l’aria assorbita. Tali opzioni richiedono un foro nella finestra o nel muro attraverso il quale è possibile inserire il tubo che espelle l’aria calda.

D’altra parte, le alternative senza tubo non hanno un compressore. Di solito funzionano con un serbatoio d’acqua e un ventilatore che distribuisce l’aria fresca nella stanza, quindi non hanno bisogno di evacuare l’aria calda. Tra i loro principali vantaggi c’è il fatto che non usano gas refrigerante e i loro livelli di rumore sono molto più bassi.

Quali tecnologie dovrebbe avere il condizionatore portatile per risparmiare?

Il consumo di un condizionatore portatile è strettamente legato alla tecnologia di raffreddamento utilizzata nella sua fabbricazione. Al giorno d’oggi, coesistono i tipi on/off e inverter. I primi hanno la particolarità di spegnersi quando la stanza raggiunge la temperatura desiderata e di accendersi quando è necessario recuperarla.

Al contrario, i modelli con tecnologia inverter continuano a funzionare alla minima potenza una volta raggiunta la temperatura ambiente desiderata. Questa caratteristica permette loro di consumare meno energia e garantire un maggiore risparmio. Anche se sono un po’ più costosi delle loro controparti, sono ciò di cui avete bisogno se volete tagliare i costi sulle bollette a fine mese.

Quali caratteristiche aggiuntive cercare in un condizionatore portatile?

Affinché un condizionatore d’aria sia veramente efficiente e comodo da usare, si raccomanda di valutare la presenza di funzioni extra che aumentano il livello di comfort del consumatore. Un buon modello dovrebbe essere dotato di un timer che permette di impostare il tempo di funzionamento dell’apparecchio e il tempo di spegnimento.

Allo stesso modo, consigliamo di optare per le alternative che offrono la possibilità di regolare le funzioni con un telecomando e che hanno un pannello completamente digitale. Le opzioni più avanzate hanno probabilmente un deumidificatore, un sistema intelligente che imposta automaticamente la temperatura e una funzione di autodiagnostica.

Quanto costa un condizionatore d’aria portatile?

La fascia di prezzo dei climatizzatori d’aria portatili è abbastanza variabile e soggetta a una lunga lista di criteri importanti. Tra questi, vengono in mente termini come capacità di raffreddamento, tecnologia di raffreddamento, potenza, classificazione energetica e prestazioni. In tal senso, sono disponibili modelli bassi, medi e alti.

I modelli di fascia media sono dotati di funzioni di base che permettono loro di climatizzare efficacemente piccole stanze. Questi generalmente vanno dai 300 ai 350 euro, anche se ci sono alternative che possono superare tali cifre. Infine, i migliori climatizzatori portatili possono essere vostri al prezzo di circa 600 euro.

Per avere stanze sempre fresche

Abbiamo visto come i 12 migliori condizionatori portatili del 2022 siano in grado di rinfrescare a dovere diversi tipi di stanze. Ognuno di essi ha una determinata potenza e più o meno funzioni utili per aumentare il livello di comfort.

Per scegliere quello migliore per voi, dovreste innanzitutto valutare le opinioni e le recensioni degli esperti, tenendo sempre conto delle vostre esigenze personali. Infine, anche se non meno importante, valutate sempre prezzo e caratteristiche aggiuntive.

Leave a Reply

Your email address will not be published.