Non serve spiegare…

Perché un aspiratore d’aria sia fondamentale in un bagno senza finestre.

Ciò che va spiegato è che in vendita oggi ci sono alcuni modelli più innovativi del passato, che oltre all’aria aspirano anche l’umidità che si crea dopo la doccia.

Se avete deciso di installarle uno ma non avete idea di come scegliere, date un’occhiata alla nostra guida!

Troverete le recensioni dei 6 migliori aspiratori da bagno del 2022, più alcuni consigli utili da tenere in mente prima di scegliere.

Vediamoli insieme!

I migliori aspiratori da bagno

IMAGE PRODUIT
Vortice MFO100 / 4
  • Portata di 85 m3/h ideale per bagni medi e piccoli
  • Motore assiale che raggiunge i 2400 rpm
  • Consuma circa 15 W, ideale per un uso continuo
La nostra valutazione: 4.8/5
Vedi su Amazon →
STERR BFS100
  • Portata d'aria di 1,5 m3/min, l’ideale per bagni di medie dimensioni
  • Basso consumo energetico di 15 W
  • Valvola di non ritorno per impedire correnti d'aria dall'esterno
La nostra valutazione: 4.6/5
Vedi su Amazon →
Aerauliqa QD90
  • Perfetto per spazi tra 2 e 5 m2 grazie alla sua portata di 55 m3/h
  • Pellicola di plastica in PVC che impedisce alle correnti d'aria di entrare
  • Protezione IPX4 contro acqua e raggi UV
La nostra valutazione: 4.4/5
Vedi su Amazon →
Vortice 11620
  • Portata di 85 m³/h, ideale per stanze tra 3 e 7 m2
  • Potente motore a induzione da 16 W che ruota a 2430 rpm
  • In plastica ABS ad alta resistenza
La nostra valutazione: 4.3/5
Vedi su Amazon →
Airope Silenta 100 mm
  • Consumo di energia molto basso (7 W)
  • Flusso d'aria di 78 m3/h perfetto per stanze di circa 5-6 m2
  • Valvola di non ritorno dell'aria che impedisce agli odori di entrare dall'esterno
La nostra valutazione: 4.1/5
Vedi su Amazon →
SYSTERM
  • Flusso d'aria di 93 m3/h, per collocarlo in grandi stanze
  • Consumo energetico che non supera gli 8 W
  • Protezione IPX2, resistente alla polvere e all'acqua
La nostra valutazione: 3.8/5
Vedi su Amazon →

1. Vortice MFO100 / 4 – Il migliore in assoluto

Vortice MFO100 / 4Flusso d’aria: 85 m3/h

Per sbarazzarsi completamente degli odori sgradevoli, non c’è niente di più raccomandato dell’aspiratore Vortice MFO100 / 4. Grazie ai suoi 85 m3 di flusso d’aria all’ora, ti permetterà di ventilare superfici da 2 a 7 m2 senza problemi. Secondo noi, il Vortice MFO100 / 4 è il miglior aspiratore da bagno del 2022.

È l’aspiratore ideale sia per uso domestico che commerciale, poiché il suo motore a induzione raggiunge i 2400 giri al minuto. Anche se è abbastanza potente, non diventa fastidioso: il suo design a elica e i cuscinetti autolubrificanti riducono il livello di rumore a 33,1 dB, per cui non ti accorgerai nemmeno se è in funzione, anche di notte.

Totalmente a risparmio energetico! Il suo piccolo motore assiale consuma solo 15 W. In più, potrai usare l’aspiratore da bagno per lunghi periodi senza temere danni, dato che ha una protezione termica resistente. È così sicuro da usare che ha le recensioni più positive degli utenti.

L’installazione è così semplice che si può anche fare da soli, senza dover chiamare un professionista. Basta collegare l’aspiratore al cablaggio della casa, insieme all’interruttore della luce. Ciò ti permetterà di controllare il dispositivo e l’illuminazione dallo stesso punto. Potrai anche collegare un interruttore o un timer al dispositivo per gestire l’accensione e lo spegnimento in modo indipendente.

Puoi installarlo in bagni con alta umidità o vicino a docce che generano vapore, il che ti aiuterà a regolare facilmente la qualità dell’aria. Può essere posizionato sia sul muro che sul soffitto, indipendentemente dal fatto che ci siano o meno dei condotti di ventilazione, ed essere collocato in bagni senza uscita esterna. È la migliore alternativa della lista, secondo le opinioni di utenti ed esperti.

Vedi prezzo

Pro
  • Miglior aspiratore da bagno senza uscita esterna del 2022
  • Portata di 85 m3/h ideale per bagni medi e piccoli
  • Motore assiale che raggiunge i 2400 rpm
  • Consuma circa 15 W, ideale per un uso continuo
  • In plastica ABS con certificazione IPX4 resistente ai raggi UV
  • Posizionabile sul muro e sul soffitto
  • Molto silenzioso, produce circa 33,1 dB
  • L’installazione richiede solo pochi minuti
Contro
  • L’aspiratore non include un interruttore o un timer

2. STERR BFS100 – Ultra-silenzioso

STERR BFS100Flusso d’aria: 90 m3/h

Lo STERR BFS100 è la scelta migliore se vuoi un aspiratore da bagno ultra-silenzioso. Produce solo 27 dB di rumore, grazie alla forma geniale delle sue pale e al motore a induzione assiale. Non ti disturberà in nessun momento! Ecco perché ha recensioni così buone da coloro che l’hanno comprato.

Grazie alla sua portata d’aria di 1,5 m3 al minuto, avrai sempre un bagno privo di odori sgradevoli. Il flusso permette di mantenere uno spazio tra 3 e 7,5 m2 completamente senza odori o umidità fastidiosa. È una delle migliori alternative da scegliere nel 2022.

Ti aiuterà anche a risparmiare sui costi energetici, grazie al suo basso consumo di 15W. Sia il motore con cuscinetti che le eliche dell’aspiratore sono progettati per ridurre al minimo il consumo di energia e prolungare la vita del prodotto.

Grazie alla valvola di non ritorno, le correnti d’aria dall’esterno non saranno più un problema. Così previene possibili perdite di calore nella stanza, specialmente quando non è in funzione. Contribuirà anche a mantenere un bagno caldo e accogliente, il che è essenziale in inverno.

Un’altra caratteristica interessante di questo aspiratore da bagno è la sua illuminazione a LED, che produce un alone di luce intorno al dispositivo. Non è solo utile per l’illuminazione del bagno, ma ti farà anche sapere quando è in funzione.

Può essere installato sia verticalmente che orizzontalmente su tutti i tipi di superfici. Puoi farlo tu stesso seguendo i passi indicati nel manuale d’istruzioni. Tuttavia, tieni presente che l’aspiratore deve essere collegato alla rete elettrica della casa. Se vuoi un modello di aspiratore valido, tienilo a mente.

Vedi prezzo

Pro
  • Aspiratore da bagno con meccanismo ultra-silenzioso
  • Portata d’aria di 1,5 m3/min, l’ideale per bagni di medie dimensioni
  • Basso consumo energetico di 15 W
  • Valvola di non ritorno per impedire correnti d’aria dall’esterno
  • Può essere posizionato su tutti i tipi di superfici
  • Aspiratore da bagno con illuminazione a LED
  • Produce solo 27 dB in funzione, è molto silenzioso
  • L’installazione richiede solo pochi minuti
Contro
  • L’illuminazione a LED dell’aspiratore non è molto accesa
  • Nessun timer o interruttore di spegnimento inclusi

3. Aerauliqa QD90 – Il miglior rapporto qualità-prezzo

Aerauliqa QD90Flusso d’aria: 55 m3/h

Tra i modelli più popolari di aspiratori da bagno c’è l’Aerauliqa QD90, un dispositivo che ti garantisce un perfetto rapporto qualità-prezzo. La sua portata di 55 m3/h lo rende il migliore per i piccoli spazi tra 2 e 5 m2.

Totalmente a risparmio energetico! Il suo consumo totale di energia è di circa 8 W, quindi risparmierai sulle bollette elettriche mensili. Un altro punto forte di questo aspiratore è che produce solo 26 dB di rumore, quindi non ti disturberà quando è in funzione.

La protezione termica del motore a induzione gli permette di funzionare a temperature fino a 50 °C. Pertanto, è possibile posizionarlo in stanze chiuse o bagni senza utilizzare nessun altro tipo di ventilazione. Non temere, anche se la senza è senza uscita esterna, l’aspiratore non verrà danneggiato dal surriscaldamento.

Non dovrai preoccuparti delle correnti d’aria o degli odori, se decidi di collegarlo direttamente all’esterno. Una pellicola di plastica agisce come valvola di non ritorno e interrompe il flusso d’aria non appena l’aspiratore viene spento.

Un altro dei suoi vantaggi è che ti aiuterà a rimuovere l’umidità e il vapore che escono dalla doccia. Così non si appanneranno specchi o vetri ogni volta che ti lavi, soprattutto durante l’inverno. Ha una protezione IPX4, quindi è impermeabile: ecco perché non è influenzato dall’esposizione al vapore. Non c’è dubbio che sia uno dei migliori aspiratori da bagno senza uscita esterna del 2022.

Vedi prezzo

Pro
  • Miglior rapporto qualità-prezzo per un aspiratore da bagno
  • Perfetto per spazi tra 2 e 5 m2 grazie alla sua portata di 55 m3/h
  • Pellicola di plastica in PVC che impedisce alle correnti d’aria di entrare
  • Protezione IPX4 contro acqua e raggi UV
  • Rimuove anche vapore e umidità
  • Protezione dal surriscaldamento
  • Così silenzioso che si sente appena (26 dB)
  • Consumo di energia molto basso (8 W)
Contro
  • Il manuale d’istruzioni dell’aspiratore non è spiegato molto bene
  • Potrebbe essere necessario un aiuto professionale per installarlo

4. Vortice 11620 – Alto flusso d’aria

Vortice 11620Flusso d’aria: 85 m3/h

Cerchi un aspiratore abbastanza potente per un bagno di medie dimensioni? Allora dovresti provare il Vortice 11620. Ti permetterà di mantenere un odore di pulito in spazi tra 3 e 7 m2, grazie al suo flusso d’aria di 85 m3/h. Le recensioni dei clienti chiariscono che è uno dei migliori modelli sul mercato.

Il suo motore consuma solo 16 W, quindi puoi lasciare l’aspiratore acceso per lunghi periodi di tempo senza problemi. Può anche sopportare temperature fino a 60°C, grazie alla protezione termica del suo motore. Ecco perché non dovrai preoccuparti del surriscaldamento.

Totalmente versatile! La cosa migliore è che l’aspiratore non è adatto solo al bagno: puoi metterlo in cucina per rimuovere gli odori di fumo e cibo, nei corridoi o nella tua camera da letto. Anche se gli spazi sono senza uscita esterna, rimarranno puliti e privi di aria pesante e maleodorante.

Il flusso d’aria che è in grado di aspirare è notevole, poiché il suo motore a induzione raggiunge i 2430 giri al minuto. Ciò è anche dovuto al fatto che non ha un coperchio frontale, quindi il flusso d’aria non è limitato. Pertanto, si può mettere l’aspiratore anche in un bagno chiuso e senza altra ventilazione.

Per quanto riguarda l’installazione, è necessario collegare l’aspiratore alla rete elettrica della casa o creare un collegamento separato. È anche possibile aggiungere un interruttore separato per controllare l’accensione indipendentemente dalla luce della stanza. Se non vuoi spegnere il dispositivo manualmente, puoi anche collegarlo a un timer. Potrai farne il miglior uso senza preoccupazioni.

Vedi prezzo

Pro
  • Aspiratore da bagno con alto flusso d’aria
  • Portata di 85 m³/h, ideale per stanze tra 3 e 7 m2
  • Potente motore a induzione da 16 W che ruota a 2430 rpm
  • In plastica ABS ad alta resistenza
  • Protezione dal surriscaldamento
  • Facile da pulire e mantenere
  • Aspiratore installabile facilmente in pochi minuti
Contro
  • Tende ad essere un po’ rumoroso (51 dB), il che non è molto raccomandabile in un bagno chiuso
  • L’aspiratore non è dotato di una valvola di controllo dell’aria

5. Airope Silenta 100 mm – Basso consumo

Airope Silenta 100 mmFlusso d’aria: 78 m3/h

L’Airope Silenta 100 mm è l’aspiratore da bagno ideale per coloro che hanno bisogno di un dispositivo con un consumo energetico molto basso. Puoi lasciarlo acceso per lunghi periodi di tempo senza sprecare energia, dato che consuma solo 7 W. Quindi, se stai cercando un’alternativa conveniente, è il miglior modello del 2022.

È un piccolo aspiratore con un flusso d’aria di 78 m3/h, perfetto per stanze di circa 5-6 m2. Puoi posizionarlo dovunque e non ti disturberà affatto, dato che produce solo 26 dB di rumore. È così discreto che raccoglie opinioni molto favorevoli da parte dei suoi acquirenti.

Tra le caratteristiche più interessanti dell’aspiratore da bagno Airope c’è la zanzariera integrata, particolarmente utile quando il dispositivo è collegato a una parete rivolta verso l’esterno. Non riduce il flusso d’aria e impedisce a mosche, zanzare e altri piccoli insetti di entrare in casa attraverso l’aspiratore.

La valvola di controllo dell’aria agisce come una barriera contro le correnti d’aria e i cattivi odori provenienti dall’esterno. Solo l’aria e il vapore potranno uscire dalla stanza, mentre il calore non si disperderà; è un punto molto importante soprattutto in inverno. È l’alternativa più raccomandata se stai cercando un aspiratore da bagno a basso consumo energetico.

È un aspiratore così versatile che può essere installato sia sulle pareti che sui soffitti. Non è stato progettato solo per essere collocato nei bagni: può essere usato anche in cucina per rimuovere senza problemi fumo e odori di cibo. In quel caso, il filtro antizanzare funziona come barriera per il grasso e gli oli del cibo, che non potranno raggiungere le pale dell’aspiratore. Così, la sua pulizia sarà molto più facile.

Vedi prezzo

Pro
  • Aspiratore a basso consumo energetico
  • Consumo di energia molto basso (7 W)
  • Flusso d’aria di 78 m3/h perfetto per stanze di circa 5-6 m2
  • Valvola di non ritorno dell’aria che impedisce agli odori di entrare dall’esterno
  • Zanzariera che impedisce ai piccoli insetti di entrare
  • Genera circa 26 dB in funzione
  • Aspiratore da bagno con garanzia di 5 anni
Contro
  • Potresti aver bisogno di assistenza per l’installazione dell’aspiratore

6. SYSTERM – Il miglior aspiratore da bagno economico

SYSTERMFlusso d’aria: 93 m3/h

Se hai bisogno di un aspiratore da bagno affidabile e potente, SYSTERM è la scelta migliore. È stato progettato per essere molto efficiente: il suo motore a induzione consuma solo 8 W, quindi puoi lasciarlo acceso per lunghi periodi di tempo senza problemi. Il tutto a un prezzo davvero conveniente.

Il flusso d’aria di 93 m3/h ti permetterà di collocare l’aspiratore anche in grandi stanze tra 8 e 9 m2. In più è silenzioso, perché produce solo 26 dB quando è acceso. Potrai installarlo in qualsiasi tipo di stanza senza essere disturbato.

Grazie alla valvola di controllo dell’aria impedisce l’ingresso di elementi dall’esterno, come insetti, umidità, polvere e correnti d’aria fastidiose. Ciò è essenziale soprattutto quando l’aspiratore è spento, perché è il momento in cui gli agenti esterni potrebbero entrare nella stanza.

Uno dei punti forti di questo aspiratore da bagno è la sua versatilità. Poiché è progettato per grandi stanze, può essere installato non solo nei bagni, ma anche in corridoi, camere da letto, soggiorni e persino cucine. È possibile installarlo sia sulle pareti che sul soffitto, il che permette di sfruttare il sistema di ventilazione esistente.

L’installazione è molto facile da realizzare. Puoi eseguire l’intero processo da solo con l’aiuto del manuale di istruzioni. Tuttavia, devi tenere presente che è necessario collegare il dispositivo al circuito elettrico della tua casa. Ecco perché, se non hai molta esperienza con l’elettricità, sarebbe meglio chiamare un professionista.

Vedi prezzo

Pro
  • Tra i migliori aspiratori da bagno del 2022
  • Flusso d’aria di 93 m3/h, per collocarlo in grandi stanze
  • Consumo energetico che non supera gli 8 W
  • Protezione IPX2, resistente alla polvere e all’acqua
  • Genera circa 26 dB, difficilmente lo sentirai
  • Valvola di controllo dell’aria
  • Aspiratore facile da installare
Contro
  • Non rimuove completamente l’umidità dalla stanza
  • Non è un aspiratore facile da pulire

FAQ

Come funziona un aspiratore da bagno?

Un aspiratore da bagno è un dispositivo elettrico utilizzato per ventilare o condizionare l’aria nel bagno. Elimina anche la muffa e i cattivi odori che possono essere presenti.  Mantiene pareti, pavimenti e giunti in condizioni ottimali, nonostante la presenza di umidità, evacuando l’aria all’esterno ed evitando così la condensa.

Il funzionamento di un aspiratore da bagno dipende da una ventola motorizzata, che trasferisce il movimento ed è azionata per mezzo di corrente elettrica. Alcuni sono attivati manualmente, altri da rilevatori di presenza, sensori o timer.

Quali tipi di aspiratore da bagno esistono sul mercato?

Anche se nel funzionamento tutti gli aspiratori da bagno svolgono lo stesso compito, la verità è che ci sono molti modelli diversi. In primo luogo, ci sono quelli silenziosi, che hanno impostazioni per basse emissioni di rumore.

In secondo luogo, ci sono aspiratori da bagno con un timer, che funzionano solo in determinati momenti della giornata. Ci sono anche gli aspiratori da bagno rettangolari, noti per catturare l’aria in modo diverso dagli altri.

Ci sono anche aspiratori per controsoffitti, ideali per quei bagni con tetti improvvisati. Troverai anche quelli che funzionano con la luce: oltre a essere igienici, sono esteticamente gradevoli e hanno luci LED incorporate.  Infine, ci sono quelli che funzionano con un sensore di umidità, che si attivano quando viene rilevata la saturazione dell’aria, o registrando l’attività nella stanza.

Cosa devo sapere per scegliere un aspiratore da bagno?

Quando si tratta di scegliere un aspiratore da bagno, bisogna prendere in considerazione una serie di criteri. In primo luogo, la potenza di estrazione: maggiore è la potenza, meno tempo impiegherà l’attrezzatura per ripristinare l’aria nel bagno. Troverai alternative per bagni ciechi, per un bagno chiuso o senza uscita esterna.

Anche il rumore e il consumo di energia devono essere presi in considerazione. Altri fattori importanti sono legati alla protezione dall’umidità e al tipo di accensione. Quest’ultima può essere a vento, standard, temporizzata o tramite un sensore di umidità. Dovresti valutare, infine, anche la marca e il prezzo.

Quanto costa un aspiratore da bagno?

Il prezzo degli aspiratori da bagno può essere classificato in 3 categorie. La prima corrisponde ai più semplici e meno rumorosi, che si trovano tra 20 e 30 euro.  Poi ci sono quelli considerati di livello intermedio e che generalmente hanno un timer e sensori di umidità, che puoi trovare tra i 40 e i 50 euro circa.

Infine, ci sono gli aspiratori top di gamma con timer, sensori di movimento, umidità e retroilluminazione a LED. Di solito costano da 50 a 80 euro e possono essere installati anche per bagni ciechi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.